12 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Una nuova conquista per Collisioni: a Barolo arrivano anche i Marlene Kuntz

La partecipazione del gruppo cuneese risponde al desiderio espresso dal team dei Depeche Mode che l'opening act venisse affidato a un gruppo esponente di rilievo del genere
Una nuova conquista per Collisioni: a Barolo arrivano anche i Marlene Kuntz
Una nuova conquista per Collisioni: a Barolo arrivano anche i Marlene Kuntz (Collisioni)

TORINO - Un altro fiore all'occhiello per Collisioni: i Marlene Kuntz apriranno il concerto dei Depeche Mode, in programma a Barolo lunedì 2 luglio. La loro partecipazione risponde al desiderio espresso dal team dei Depeche Mode che l'opening act venisse affidato a un gruppo esponente di rilievo del genere: la scelta della band cuneese - tra le principali del panorama rock alternativo italiano - è risultata, quindi, scontata, anche in rappresentanza del territorio.

MARLENE KUNTZ - «È decisamente onorevole sapere che il team dei Depeche Mode e loro stessi dopo averci ascoltato abbiano manifestato sicuro apprezzamento e desiderio di volerci come loro band di apertura», commentano, «Per noi sono una delle migliori band mondiali: tantissimi i loro pezzi memorabili. Ringraziamo dunque, il Festival Collisioni e il management, felici di poter andare a esprimere il meglio di noi stessi per l’enorme numero di persone che li andrà a vedere, vedendo anche noi». Il concerto del 2 luglio in piazza Colbert a Barolo è sold out. L'apertura cancelli è prevista alle ore 16:00.