19 settembre 2018
Aggiornato 23:00

La nuova vita del parco Michelotti: l'area giochi riapre al pubblico sulle note dell'inno di Mameli

All'inaugurazione di questa sera, domenica primo luglio, parteciperà anche la sindaca di Torino Chiara Appendino, accompagnata dall'assessore Alberto Unia e dalla banda della municipale
Parco Michelotti
Parco Michelotti (Facebook Official Page)

TORINO - Il conto alla rovescia è terminato: riapre oggi, domenica primo luglio, la nuova area giochi del parco Michelotti. Stiamo parlando di quasi 10mila metri quadrati che, a partire dalle 18 di questa sera, potranno essere restituiti al pubblico. All'inaugurazione parteciperà anche la sindaca di Torino Chiara Appendino, accompagnata dall’assessore Alberto Unia e dalla banda della municipale, che suonerà l’inno di Mameli.

AREA GIOCHI - In questi mesi gli operatori del Comune hanno restaurato e messo in sicurezza i nove giochi già presenti all'interno dell'area, a cui è stata aggiunta una nuova struttura pensata per le esigenze dei disabili. Non da meno, Amiat ha provveduto alla pulizia della zona e così, con appena 15 giorni di ritardo rispetto al cronoprogramma, il parco è pronto per questa nuova fase della sua vita. Inserito circa sei mesi fa all'interno di un Tavolo di Progettazione Civica voluto dall'assessorato all'Ambiente, quella di oggi è da considerarsi una tappa importante per l'ex zoo. Torinesi (e turisti, perché no) potranno accedere attravero tre entrate da corso Casale e fermarsi per una sosta sulle panchine risistemate e riverniciate dai volontari di Torino Spazio Pubblico. Un'attenzione particolare è stata riservata per la messa in sicurezza degli alberi, attraverso potature e controlli. Infine Iren ha realizzato un impianto di illuminazione a led per rendere fruibile l'area giochi anche al calar del sole. Il tutto al costo di 193mila euro.