19 settembre 2018
Aggiornato 22:00

Parcheggia l’auto regolarmente ma la ritrova sul passo carraio e danneggiata: «Come è possibile?»

E’ successo a Nichelino. Grazie ad alcuni testimoni la municipale è risalita a quanto successo: colpa di un violento tamponamento (con l’auto parcheggiata) da parte di un uomo rintracciato poco dopo
Polizia municipale di Nichelino
Polizia municipale di Nichelino ()

NICHELINO - Incredibile quanto successo a Nichelino questa mattina. Un uomo, proprietario di una Daewoo Matiz, è stato contattato dalla polizia municipale perché la sua auto ostruiva un passo carraio in via IV Novembre. La vettura presentava anche danni nella parte posteriore. Il proprietario, giunto sul posto, ha quindi spiegato di aver parcheggiato il mezzo qualche ora prima in uno stallo regolare, proprio di fianco al passo carraio.

Intuito cosa potesse essere successo, e aiutati dalla testimonianza di alcuni residenti che hanno affermato di aver visto una Fiat Bravo urtare violentemente la Matiz un paio di ore prima fino a spostarla di fronte al passa carraio, gli agenti hanno rinvenuto la vettura segnalata in sosta regolare poco distante: questa in effetti presentava danni compatibili con la dinamica.

La polizia municipale ha quindi rintracciato il proprietario della Bravo e questi, messo di fronte all’evidenza, ha ammesso le sue responsabilità. Dai controlli è inoltre emerso come quest’ultima vettura fosse senza assicurazione. Per il proprietario è scattata la multa da oltre mille euro e il sequestro amministrativo dell’auto.