18 settembre 2018
Aggiornato 15:00

Getta il figlio dal balcone: 14 anni di carcere per la mamma di Settimo

Il legale della donna ha già fatto sapere che ricorrerà in appello ma, per ora, la donna resta nel Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino
Condannata la mamma di Settimo che gettò il figlio dal balcone di casa
Condannata la mamma di Settimo che gettò il figlio dal balcone di casa (ANSA)

SETTIMO - E' passato oltre un anno da quando la storia della mamma di Settimo Torinese che gettò dal balcone di casa il figlio appena nato fece il giro di tutti i giornali. Oggi, la sentenza del Tribunale di Ivrea: Valentina Ventura dovrà scontare 14 anni di carcere. Il legale della donna ha già fatto sapere che ricorrerà in appello ma, per ora, la donna resta nella Casa Circondariale Lorusso e Cutugno di Torino

CARCERE - La donna è stata condannata con l'accusa di omicidio volontario aggravato per aver lanciato dal secondo piano di casa il bambino che avava appena partorito in bagno. Il neonato fu ritrovato in strada ancota vivo, ma morì poche ore dopo il ricovero in ospedale.