21 novembre 2018
Aggiornato 12:30

Incendio al CTO: tra le corsie dell'ospedale torna la paura che si aggiri un piromane

I Vigili del Fuoco e polizia sono alla ricerca di tracce che indichino in qualche maniera la mano che si cela dietro questi episodi criminali
Incendio al CTO
Incendio al CTO (Vigili del Fuoco di Torino)

TORINO - L'allarme è scattato intorno alle 22 di ieri sera, mercoledì 4 luglio, quando fortunatamente per i corridoi dell'ospedale CTO non c'era più nessuno. In pochi minuti i Vigili del Fuoco di Torino sono intervenuti per sedare il piccolo incendio divampato al secondo piano della struttura e la situazione è tornata velocemente alla normalità. A preoccupare infatti non è l'entita dell'incendio (a prendere fuoco è stata solamente una bacheca in plastica) quanto piuttosto la possibilità che il piromane che aveva preso di mira l'ospedale in passato sia tornato alla carica.

PIROMANE - I Vigili del Fuoco e polizia sono alla ricerca di tracce che indichino in qualche maniera la mano che si cela dietro questi episodi criminali. Non pochi i disagi per i pazienti di neurochirurgia che sono stati costretti a lasciare le loro camere in via precauzionale.