20 settembre 2018
Aggiornato 09:00

Cristiano Ronaldo alla Juve, mistero sulla villa in collina scelta dal campione

L'agenzia torinese che ha l'esclusiva per la vendita avrebbe un appuntamento con una misteriosa ditta londinese dietro la quale potrebbe esserci Cristiano Ronaldo
La villa misteriosa
La villa misteriosa (Furbatto Immobili)

TORINO - Il possibile arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juventus ha, giustamente, fatto andare tutti in fibrillazione. Dopo le voci più o meno confermate, ora spunta il mistero sulla casa che potrebbe ospitare il campione. Secondo le ultime indiscrezioni trapelate, pare che ci sia una trattativa «misteriosa» tra Furbatto Immobili e una ditta londinese per l’affitto della maestosa villa di strada San Vito a Revigliasco 486 di cui l’agenzia torinese ha l’esclusiva per la vendita.

MISTERIOSO INCONTRO - Secondo titolare Cesare Furbatto dietro la ditta londinese potrebbe proprio esserci l’entourage del campione, anche se nulla è stato ufficialmente confermato. La villa, tuttavia, è già stata abitata da due campioni della Juventus: Zinedine Zidane prima e Fabio Cannavaro quando scelse di tornare a Torino dopo l’esperienza madrilena.

AFFITTO PIU’ CARO AL MONDO - La villa, che si trova a poca distanza da Villa Frescot, quella in cui abitava l’avvocato Agnelli, è diventata molto famosa qualche anno fa per avere l’affitto più caro al mondo, circa 40mila euro al giorno, e per essere stata cestinata nientemeno che dagli U2, i quali avevano appunto rifiutato di soggiornarci a causa degli 280 mila euro chiesi dal proprietario per 6 giorni. E di certo solo uno come Cristiano Ronaldo potrebbe permettersela.