Cronaca | Lega

La rivista Rolling Stone usata come carta igienica: la foto del capogruppo Ricca fa discutere

«Rimettiamo le cose al loro posto, oggi RollingStone torna nel suo habitat naturale!» scrive Ricca sul suo profilo Facebook

Fabrizio Ricca, capogruppo Lega in Consiglio Comunale a Torino
Fabrizio Ricca, capogruppo Lega in Consiglio Comunale a Torino (Facebook Official Page)

TORINO - Una fotografia scattata in bagno, così il capogruppo della Lega in Consiglio Comunale a Torino, Fabrizio Ricca, augura il buongiorno ai suoi amici di Facebook. Nella mano sinistra un rotolo di carta igienica e nella destra la rivista Rolling Stone. «Rimettiamo le cose al loro posto, oggi RollingStone torna nel suo habitat naturale!» aggiunge Ricca.

SALVINI - Nei giorni scorsi la celebre rivista ha fatto molto discutere per aver trasformato la sua copertina in un manifesto dalle tinte arcobaleno contro il ministro degli Interni Matteo Salvini. Al grido di «Noi non stiamo con Salvini. Da adesso chi tace è complice» la rivista ha proposto una lista di 50 nomi di artisti e personaggi del mondo dello spettacolo che condividerebbero la linea anti salviniana. Molte le smentite nei giorni immediatamente successivi alla pubblicazione e non poche le reazioni contrarie, ultima cronologicamente quella del capogruppo Ricca.