21 novembre 2018
Aggiornato 04:00

Serata tra due coppie di amici finisce in rissa e in ospedale, tutti denunciati

La nottata è finita con una denuncia e in pronto soccorso dove tutte le persone sono state medicate. Una delle ragazze sarebbe stata accusata di portare l’altra sulla brutta strada
Ambulanza
Ambulanza (ANSA)

PINEROLO - Una serata che sicuramente non sarebbe dovuta andare così ma, anzi, sarebbe dovuta essere di divertimento e risate. E invece per due coppie di fidanzati la notte tra venerdì e sabato sarà ricordata per una rissa terminata in ospedale per tutti e quattro.

I FATTI - Il tutto è avvenuto a Pinerolo poco dopo l’una di notte. Le due coppie di amici, ragazzi di 17 e 18 anni e di 22 e 28 anni, avevano iniziato la serata insieme. Forse sin da subito però c’è stato da ridire tra alcuni di loro, in particolare sul fatto che una delle due ragazze avrebbe portato l’altra sulla brutta strada e cioè a conoscere altri ragazzi, tanto da sfociare poi in una discussione più animata finita con schiaffi e sputi a casa di uno di loro.

L’INTERVENTO DEI CARABINIERI - E’ stata una delle ragazze a richiedere l’intervento dei carabinieri per la paura che potesse succedere qualcosa di grave. Tutti i partecipanti alla rissa sono rimasti feriti in modo lieve e quindi trasportati al pronto soccorso per essere medicati. Per tutti la serata è terminata anche con una denuncia.