21 novembre 2018
Aggiornato 21:00

Cento finanzieri e otto unità cinofile al Kappa Futurefest, droga sequestrata e 430 segnalati

Numeri alti, troppo, per un evento che dovrebbe essere di sola musica. Nei due giorni di Kappa Futurefest c’è spazio anche per un arresto per spaccio e 17 denunce
Al Parco Dora si balla
Al Parco Dora si balla (Kappa Futurefest)

TORINO - Come ogni anno non si risparmiano i controlli al Kappa Futurefestival, l’evento che nel fine settimana ha portato decine di migliaia di persone, accomunate dalla passione per la musica techno, al Parco Dora. E purtroppo, come ogni anno, non mancano persone segnalate, denunciate, arrestate e ingenti sequestri di sostanza stupefacente. In particolare la sola guardia di finanza di Torino, operativa con un centinaio di militari e otto unità cinofile, ha sequestrato oltre un chilogrammo tra hashish, cocaina, marijuana e ketamina, 270 spinelli già confezionati, una decina di dosi di LSD e 330 pastiglie di ecstasy. Inoltre 430 persone sono state segnalate perché trovate in possesso di sostanza stupefacente, altre 17 sono state denunciate e una persona è stata arrestata per spaccio di droga. Infine, un inglese è stato denunciato a piede libero per resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale.