21 novembre 2018
Aggiornato 20:30

Furto di sushi all’Ipercoop di via Livorno, nigiri e sashimi costano due arresti

In manette due cittadini di 37 e 39 anni. Il furto è stato scoperto dall’addetto alla sicurezza del centro commerciale. Avevano rubato anche occhiali da sole e abbigliamento
Furto all'Ipercoop di via Livorno
Furto all'Ipercoop di via Livorno (Google Street View)

TORINO - Sono usciti dall’Ipercoop di via Livorno uscendo dalla corsia «senza acquisti», ma quando sono stati fermati dall’addetto alla sicurezza è emerso che in realtà avevano preso alcuni articoli presso il supermercato interno. In particolare sono stati trovati in possesso di due occhiali da sole ai quali erano state tolte le placche antitaccheggio, 5 magliette di marca Kappa e Lonsdale e una confezione di sushi da 12 pezzi di riso misto a nigiri.

ARRESTATI - In via Livorno è intervenuta la polizia. Durante la perquisizione è uscito fuori anche un coltello multiuso, con ogni probabilità utilizzato per l’asportazione dei dispositivi antitaccheggio. Per questo motivo il possessore è stato denunciato anche per porto abusivo di armi. Infine sono scattate le manette per entrambi, 37 e 39 anni, per furto aggravato in concorso.