20 novembre 2018
Aggiornato 23:30

Olimpiadi 2026, i sindaci montani appoggiano Appendino: «Il nostro dossier è il migliore»

«Riteniamo inoltre il nostro dossier presentato al Coni oggettivamente e tecnicamente il migliore» ha affermato Valter Marin, sindaco di Sestriere, in rappresentanza dei comuni montani
Olimpiadi 2026, i sindaci montani appoggiano Appendino
Olimpiadi 2026, i sindaci montani appoggiano Appendino (Diario di Torino)

TORINO - «Apprezziamo il lavoro della Sindaca Chiara Appendino. Siamo al suo fianco» così i sindaci montani in una nota divulgata questa mattina. «Riteniamo inoltre il nostro dossier presentato al Coni oggettivamente e tecnicamente il migliore» ha affermato Valter Marin, sindaco di Sestriere, in rappresentanza dei comuni, il quale farà parte della delegazione composta dall’architetto Alberto Sasso e dall’assessore allo sport della Città di Torino, Roberto Finardi, che lunedì prossimo su richiesta del Coni a Roma chiarirà alcuni aspetti del dossier.


OLIMPIADI - «Attendiamo l’esito della capigruppo della Città di Torino che dovrebbe inserire nell’ordine del giorno per il consiglio comunale di lunedì 16 luglio la delibera sulla candidatura. La prossima settimana infine è in programma una riunione che coinvolgerà la Città di Torino, i territori montani e la Regione Piemonte» ha concluso Marin.