21 ottobre 2019
Aggiornato 04:30
Cronaca

Dal degrado alla riqualifica: CasaPound pulisce la fontana del castello di Rivoli

La fontana, nei pressi del Castello, era diventata sporca e abbandonata all'incuria. Sono bastati pochi minuti per ripulirla

RIVOLI - Dall'abbandono e l'incuria alla pulizia e alla bellezza: dopo decenni di degrado, la fontana di piazzale Mafalda di Savoia, al Castello di Rivoli, è stata finalmente ripulita. A prendersene cura sono stati alcuni attivisti di CasaPound:  «Con alcuni amici e attivisti di CasaPound Italia ci siamo dati appuntamento per ripulire la fontana da rami, erbacce e immondizia. E' inaccettabile che la fontana del piazzale del Castello di Rivoli, percorso da centinaia di turisti e visitatori ogni settimana, versi in questo stato di degrado e abbandono» ha spigato Federico Depretis, attivista.

FONTANA RIPULITA - Sono bastati pochi minuti di organizzazione per ripulire la fontana, oggi tornata agli antichi splendori. «Continuano le nostre iniziative sul territorio contro il degrado e l'abbandono dei monumenti – ha dichiarato Matteo Rossino responsabile provinciale del movimento presente all'iniziativa – Le amministrazioni comunali non possono lasciare in questo stato una fontana collocata nel piazzale del Castello di Rivoli. La sinistra che guida la città di Rivoli dovrebbe darsi da fare a tenere pulite le strade e le aree comuni invece di spendere denaro e tempo nell'organizzare braciolate alle feste dell'Unità».