21 ottobre 2019
Aggiornato 04:30
Cronaca

Donna torinese trovata morta a bordo strada: indagano i carabinieri

La vittima è un'insegnante di Torino di 44 anni: è stata disposta l'autopsia, le cause della morte non sono note. A ritrovare il corpo della donna sono stati due anziani
Donna torinese trovata morta a bordo strada: indagano i carabinieri
Donna torinese trovata morta a bordo strada: indagano i carabinieri Carabinieri

CESIO - Una donna torinese di 44 anni, Silva Rosetto, è stata trovata morta ieri pomeriggio presso il passo delle Ginestre. A notare il cadavere, a bordo strada, una coppia di anziani: la donna era riversa sull'asfalto, a pochi metri dalla sua vettura parcheggiata in una vicina piazzola. Le cause della morte non sono note, tanto che è stata disposta un'autopsia e sono in corso le indagini da parte dei carabinieri: sul corpo non vi sarebbe alcun segno di violenza. Quel che è certo è che la donna stava tornando a casa a Torino dopo alcuni giorni di vacanza ad Andora. Un'ipotesi valutata con attenzione è quella del malore, che avrebbe costretto la donna ad accostare e a uscire dalla vettura per chiedere aiuto. Un aiuto mai arrivato.