18 ottobre 2019
Aggiornato 00:30
Politica

Cambia il capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione, l'incarico torna a Davide Bono

Non è stato investito del ruolo per meriti suoi o demeriti altrui, semplicemente è una prassi del Movimento 5 Stelle che ogni anno ruota i ruoli tra il gruppo di eletti
Davide Bono del M5S
Davide Bono del M5S ANSA

TORINO - Davide Bono torna al ruolo che per quasi cinque anni aveva ricoperto nella scorsa legislatura regionale, quella chiusa anticipatamente e governata dal leghista Roberto Cota per quattro anni, dal 2010 al 2014. Da oggi, lunedì 16 luglio, è nuovamente capogruppo del Movimento 5 Stelle in Regione. Un incarico assegnatogli non per meriti suoi o demeriti altrui, ma perché i consiglieri regionali grillini ogni 12 mesi li ruotano.

Davide Bono prende il posto di Francesca Frediani, sua collaboratrice nei quattro anni di Cota e oggi sua collega in Consiglio regionale, mentre il ruolo di vice capogruppo va a Gianpaolo Andrissi che sostituisce Mauro Capo, come da prassi.

"Il gruppo formula un ringraziamento a presidente e vice uscenti e un augurio di buon lavoro ai nuovi incaricati", si sono limitati a dire dal gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle.