21 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Debouché

Incidente mortale nella notte: un uomo perde la vita in Tangenziale, ferita una bambina

Salvatore Squillaci, 75 anni di Carignano, è la vittima dell’incidente avvenuto poco prima della mezzanotte. L’uomo viaggiava a bordo di una Ford Fiesta insieme a una bambina e due donne. A tamponarlo un furgone Renault
Immagine d'archivio
Immagine d'archivio ANSA

DEBOUCHE - Incidente mortale nella notte sulla tangenziale di Torino. La vittima si chiama Salvatore Squillaci, 75 anni e residente a Carignano, era alla guida di una Ford Fiesta, a bordo della quale viaggiavano anche una bimba di meno di dieci anni e due donne di 21 e 35 anni di origini albanesi (una delle due è la madre della bambina). Nei pressi dell'uscita di Debouché, in direzione di Savona, l'auto è stata travolta da un furgone Renault Mater con targa francese, guidato da un francese di 51 anni, poco prima della mezzanotte.

AUTO CONTRO GUARD RAIL - L’impatto è stato tanto violento da sbalzare l’uomo fuori dall’abitacolo e da scaraventare la Ford Fiesta contro il guard rail, prima di terminare la sua corsa quasi al centro della carreggiata. Inutili i soccorsi per l’uomo che ha perso la vita sul colpo. Ferite quattro persone, tra cui anche la bambina, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale Regina Margherita. Per fare uscire lei e le altre due donne dalle lamiere dell’auto è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco che hanno operato con le corsie invase chiuse temporaneamente alla viabilità.

NEGATIVO - Il conducente del furgone è rimasto illeso. La polizia stradale lo ha sottoposto all’alcol test che è risultato negativo. Il suo mezzo è stato comunque posto sotto sequestro in attesa che venga ricostruita l’esatta dinamica dell’incidente.