18 ottobre 2018
Aggiornato 02:30

Ubriaco alla guida di un cavallo viene disarcionato in strada: patente sospesa

L’uomo e l’animale stavano zig zagando pericolosamente sulla strada: quando i poliziotti lo hanno fermato, il cavallo ha disarcionato il 45enne
Ubriaco alla guida di un cavallo: sospesa la patente di un 45enne
Ubriaco alla guida di un cavallo: sospesa la patente di un 45enne (ANSA)

IVREA - Ha dell’incredibile quanto avvenuto nel quartiere San Bernardo di Ivrea: un uomo di 45 anni è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza. Peccato che invece di essere sulla sella di una moto o a bordo di un’auto, fosse seduto comodamente su un cavallo. Sì, avete letto bene. Un cavallo. 

CAVALLO DISARCIONA - E’ successo venerdì sera: i poliziotti si sono imbattuti nell’uomo che, in sella al suo cavallo, zig zagava pericolosamente in mezzo alla strada. Quando gli agenti li hanno fermati, il cavallo ha disarcionato il 45enne ma per fortuna è stato recuperato poco distante senza che vi fossero incidenti. L’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza, multato e la sua patente è stata sospesa. Il cavallo, che a parte un leggero spavento non ha subito danni, è stato riconsegnato al maneggio. Un episodio surreale.