19 ottobre 2019
Aggiornato 11:00
Cronaca

Selfie folli sui binari mentre passa il treno: ragazzi torinesi nei guai

E’ successo alla stazione di Misano Adriatico: i giovani hanno tra i 18 e i 21 anni. A fermarli la polizia municipale
Selfie estremi sui binari (immagine archivio polizia)
Selfie estremi sui binari (immagine archivio polizia) Polizia di Stato

MISANO ADRIATICO - Hanno visto il treno avvicinarsi, si sono messi in mezzo ai binari e hanno scattato un selfie. Un selfie estremo, stupido e potenzialmente mortale. Poteva costare carissima la bravata di quattro ragazzi torinesi e di Reggio Emilia a Misano Adriatico, in provincia di Rimini.

SELFIE ESTREMO - I giovani si sono spostati di circa 500 metri rispetto alla stazione, poi hanno scattato un selfie. La bravata è stata notata dalla polizia municipale, che è riuscita ad allontanare i ragazzi prima che un treno Frecciabianca arrivasse alle loro spalle, a tutta velocità. I ragazzi sono stati segnalati alla Polfer, che ora provvederà a denunciarli.