14 ottobre 2019
Aggiornato 22:00
Meteo

Previsioni meteo, si va verso i temporali ma il meteorologo avverte: «Farà più caldo»

Da venerdì è attesa la pioggia ma i termometri segneranno oltre 30 gradi centigradi. Il "disagio" si avvertirà in special modo nelle ore serali
Previste temperature più alte
Previste temperature più alte ANSA

TORINO - L'ultimo fine settimana di luglio fa ancora i capricci e il sole sarà coperto dalle nuvole ancora una volta. Ma niente paura, il bel tempo sta per tornare, dimostrazione ne è il fatto che le temperature minime e massime sono destinate ad aumentare nei prossimi giorni. "Il graduale rinforzo dell'anticiclone sul Mediterraneo sarà garanzia di una fase stabile, soleggiata e tipicamente estiva anche se non mancheranno dei locali episodi di instabilità. Proprio in concomitanza dell'ultimo fine settimana di luglio caldo e afa tenderanno ad intensificarsi al Centro Nord", dice il meteorologo di 3bmeteo.com Francesco Nucera.

PIOGGIA MA CALDO - Scorgendo invece le previsioni per i prossimi giorni si vede subito che il sole non ci sarà. O almeno non sarà visibile come nell'ultima settimana. Già a partire da domani, giovedì 26 luglio, anche se non ci saranno precipitazioni. Per venerdì invece è attesa la pioggia: l'Arpa prevede rovesci sparsi al mattino, deboli o al più moderati, in successiva attenuazione con residui fenomeni deboli limitati ai rilievi nel pomeriggio, in esaurimento nella serata. Peggio nel fine settimana dove è atteso ancora un peggioramento, ma con i termometri che segneranno oltre 30 gradi (dovrebbero essere 33 nel punto massimo).

LA SERA - La sensazione di caldo si farà sentire soprattutto al Nord a causa dell'afa in aumento. Il "disagio" si avvertirà in special modo nelle ore serali con valori minimi notturni che non scenderanno al di sotto dei 20 gradi sulle aree pianeggianti, se non addirittura anche superiori nel centro città.