21 ottobre 2019
Aggiornato 04:30
Cronaca

«Dammi i soldi per la droga»: tossicodipendente aggredisce la madre 75enne per strada

La mamma, soccorsa dai passanti, si è ribellata al figlio e l’ha denunciato per minacce aggravate, tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia

TORINO - Una scena tanto violenta quanto triste si è verificata nel quartiere Vallette: un uomo di 48 anni, tossicodipendente, ha aggredito la madre 75enne in mezzo alla strada. La «colpa»? Quella di non avergli dato dei soldi per comprare la droga. 

L’ARRESTO - Il rifiuto della mamma ha mandato su tutte le furie il figlio tossicodipendente: la donna è stata soccorsa da alcuni passanti, che hanno poi chiamato le forze dell’ordine. La madre ha denunciato il figlio per minacce aggravate, tentata estorsione e maltrattamenti in famiglia. L’uomo, al momento del fermo, è stato trovato in possesso di una forbice e di un coltello di 11 centimetri: è stato tratto in arresto per atti persecutori e denunciato per possesso di strumenti atti ad aprire e porto d’armi.