18 novembre 2019
Aggiornato 06:30
Marchionne

Addio Marchionne, il funerale sarà privato: cerimonie pubbliche a Torino e Detroit

Due cerimonie pubbliche e un ultimo saluto riservato a pochi, in una località ancora da definire: il funerale di Sergio Marchionne sarà privato
Addio Marchionne, il funerale sarà privato: cerimonie pubbliche a Torino e Detroit
Addio Marchionne, il funerale sarà privato: cerimonie pubbliche a Torino e Detroit ANSA

TORINO - Nessuna camera ardente, nessun funerale aperto al pubblico. L’ultimo saluto a Sergio Marchionne avverà in forma privata, con la sola famiglia e pochi eletti al fianco dell’ex amministratore delegato di Fca. La data del funerale non è ancora stata stabilita, ma avverrà sicuramente nei prossimi giorni, probabilmente in Svizzera, città in cui Marchionne risiedeva, o a Chieti, città che ha dato i natali al manager italo canadese.

LE CERIMONIE - Stando alle ultime indiscrezioni, tra fine agosto e inizio settembre, al rientro dalle vacanze, verranno organizzate due cerimonie a Torino e Detroit: momenti in cui i cittadini e gli amici meno stretti potranno omaggiare la memoria di Marchionne. La notizia non è ancora stata confermata perché attorno all’ex amministratore delegato di Fca vige il massimo riserbo, ma è quasi certo che il funerale non sarà pubblico.