19 ottobre 2019
Aggiornato 11:30
CRONACA

Tirano uova a una ragazza di colore: ferita la campionessa italiana di lancio del disco

La ragazza era a passeggio con le sue amiche quando è stata colpita. Non è chiaro se si tratti di un’aggressione spinta da motivi razziali o meno

MONCALIERI - Hanno affiancato un gruppo di ragazze che camminava in strada, hanno abbassato il finestrino e hanno lanciato loro contro delle uova. A farne le spese è stata una ragazza di colore di cittadinanza italiana, campionessa italiana under 23 di lancio del disco. La giovane, 22enne, è stata colpita al volto.

L’EPISODIO - Soccorsa dal personale del 118, la ragazza è stata trasportata all’ospedale oftalmico di Torino, dove le è stata riscontrata una lesione della cornea, in attesa dell’intervento per rimuovere il frammento di guscio d’uovo dall’occhio. Stando alle prime verifiche, non sembra che l’azione sia riconducibile a discriminazione razziale: il gruppo che ha lanciato le uova, avrebbe infatti colpito tutte le ragazze. Ad avere la peggio la ragazza di colore. L’episodio si è verificato alle 01:25 di notte, in corso Roma angolo via Vico.

AGGIORNAMENTO - Da ulteriori accertamenti è emerso che la ragazza, quando è stata colpita, stava attravesando la strada ed era seguita da un gruppo di persone che l’hanno soccorsa. Accertamenti in corso per identificare gli occupanti della macchina. La stessa auto era già stata segnalata nei giorni scorsi, a Moncalieri,  per aver lanciato le uova conto i passanti.