15 novembre 2018
Aggiornato 14:00

La municipale controlla le alghe del Po e le «residenze» non autorizzate

A bordo degli equipaggi fluviali della Polizia Municipale hanno monitorato la situazione delle acque dedicando particolare attenzione alla presenza di alghe infestanti che, al momento, non sembrano esserci
La polizia municipale durante i controlli
La polizia municipale durante i controlli (Comune di Torino)

TORINO - Giornata di controlli nel fiume Po per gli agenti del Comando della VIII Sezione Circoscrizionale San Salvario/Borgo Po della polizia municipale, con i colleghi della VII Sezione Circoscrizione Aurora/Valdocco/Madonna del Pilone che. Insieme ai tecnici di Enea e Arpa, a bordo degli equipaggi fluviali, hanno monitorato la situazione delle acque dedicando particolare attenzione alla presenza di alghe infestanti che, al momento, fanno sapere, non sembrano esserci. Gli agenti, inoltre, sono impegnati a controllare che non vi siano "residenze" non autorizzate sui margini del fiume e scarichi vietati.