17 ottobre 2018
Aggiornato 21:00

Sacra Sindone, oggi ostensione straordinaria per centinaia di giovani

L’iniziativa è riservata solo ad alcuni giovani che parteciperanno a un pellegrinaggio verso Roma
Sacra Sindone, oggi ostensione straordinaria per centinaia di giovani
Sacra Sindone, oggi ostensione straordinaria per centinaia di giovani (ANSA)

TORINO - Avere la possibilità di ammirare e raccogliersi in preghiera davanti alla Sacra Sindone non capita di certo tutti i giorni, eppure proprio oggi centinaia di giovani pellegrini parteciperanno a un’ostensione eccezionale presso il Duomo di Torino.

L’OSTENSIONE - L’ultima ostensione risale al giugno 2015 e oggi, dopo tre anni, centinaia di fedeli potranno ritrovarsi di fronte al sacro telo: si tratta dei giovani delle 17 diocesi del Piemonte e della Valle d’Aosta che, insieme ad altri ragazzi under 30 provenienti da tutta Italia, partecipano a un pellegrinaggio che nella giornata di domani li vedrà partire alla volta di Roma. I primi arrivi sono attesi per mezzogiorno, ma le visite andranno avanti fino alle 2:00 della notte tra sabato e domenica: una volta terminata l’ostensione, i pellegrini partiranno con i bus alla volta della capitale, per incontrare il Papa. I fedeli riceveranno anche degli occhiali rossi di ricordo. «Daremo ai giovani tra i 16 e i 30 anni che partecipano al cammino verso Roma la possibilità di raccogliersi in preghiera e contemplazione davanti all’immagine considerata specchio del Vangelo» è il commento dell’arcivescovo di Torino, Cesare Nosiglia.