17 novembre 2018
Aggiornato 22:30

Dramma a Rivoli, imprenditore si suicida gettandosi dal tetto del suo capannone

Duro il commento di Giorgia Meloni: «Stop agli omicidi di Stato». La vittima è il titolare della Nuova Demolizione, un uomo molto noto nella zona
Dramma a Rivoli, imprenditore si suicida gettandosi dal tetto del suo capannone
Dramma a Rivoli, imprenditore si suicida gettandosi dal tetto del suo capannone (Nuova demolizione)

RIVOLI - E’ salito sul tetto del capannone della sua ditta e si è gettato nel vuoto. Dramma questa mattina a Rivoli, dove un noto imprenditore si è suicidato. L’uomo, G.S era il titolare della Nuova Demolizione. Il suicidio è avvenuto in corso Allamano 139, ma i motivi che hanno spinto l’imprenditore a compiere il gesto estremo non sono noti. Pare che soffrisse di depressione.

GIORGIA MELONI: «STOP OMICIDI DI STATO» - Sul caso è comunque intervenuta Giorgia Meloni, un commento polemico che punta volutamente il dito contro lo Stato: «A Torino un imprenditore di 57 anni si è tolto la vita dopo il fallimento della sua azienda in primavera. «Era tutta la sua vita» raccontano gli amici. Cordoglio per la famiglia e rabbia per uno Stato che si occupa di tutto e tutti, tranne che delle persone oneste che vogliono poter lavorare e produrre. STOP omicidi di Stato».