20 novembre 2018
Aggiornato 17:30

Spunta un grosso astore in corso Cincinnato: «Non è un pericolo ma non deve essere disturbato»

E' stato immortalato ancora prima di sapere bene di che volatile si trattasse. Ha fatto chiarezza la Città Metropolitana: si tratta di un astore maschio, non è pericoloso ma non deve essere disturbato
L'astore maschio
L'astore maschio (Città Metropolitana)

TORINO - Le segnalazioni arrivavano da diversi giorni e finalmente il Servizio Tutela della Fauna e della Flora della Città Metropolitana ha fatto chiarezza. Il grosso volatile avvistato in diverse zone della città è un astore maschio, un falco comune nei nostri territori che trova nel bosco il suo habitat ideale e che quindi è molto raro vedere in ambienti urbani. Ma succede e capita di scorgerlo anche con qualche colombo appena predato tra gli artigli.

CORSO CINCINNATO - Gli ultimi avvistamenti parlano di corso Cincinnato. Molti cittadini preoccupati si sono rivolti alla polizia municipale o al 118, ma non ci sono pericoli, come conferma il vicesindaco metropolitano Marco Marocco che, tra le altre cose, ha la delega all'Ambiente: "L’astore non rappresenta alcun pericolo per le attività umane e non deve essere disturbato. Fra l’altro va ricordato che tutti i rapaci diurni e notturni sono animali particolarmente protetti dalla legislazione vigente. Se per qualche ragione chi lo avvista avesse qualche preoccupazione, è opportuno fare le segnalazioni al nostro Servizio, che da tempo lavora al progetto 'Salviamoli insieme'». Il servizio è contestabile al numero 011-8616987.