20 novembre 2018
Aggiornato 16:30

Supera i limiti di velocità e non rispetta gli orari di riposo: maxi multa per autista di bus

L’uomo è stato sanzionato dagli agenti della polizia municipale impegnati in controlli al terminal dei bus di corso Vittorio Emanuele II
Supera i limiti di velocità e non rispetta gli orari di riposo: maxi multa per autista di bus
Supera i limiti di velocità e non rispetta gli orari di riposo: maxi multa per autista di bus (ANSA)

TORINO - Mattinata di controlli al terminal dei bus di corso Vittorio Emanuele II. Gli agenti della polizia municipale hanno effettuato alcune verifiche presso il terminal dove avvengono ogni giorno partenze e arrivi per mete nazionali e internazionali. Un controllo particolarmente indigesto per un autista. Il motivo? Una maxi multa per non aver rispettato con il suo bus di una nota catena low cost i limiti di velocità e gli orari di riposo.

ALTRE SANZIONI - Il conducente, partito da Rossano Calabro e arrivato a Torino, è stato sanzionato con 1500 euro di multa. Oltre alle violazioni sopracitate inoltre, il limitatore di velocità è risultato non funzionante. Dagli accertamenti telematici è emerso come lo stesso bus, in altre occasioni, abbia superato il limite di velocità, che per questi veicoli è di 100 Km/h, raggiungendo la velocità di 136 km/h. Per questo motivo verranno notificati al proprietario del veicolo, e agli autisti responsabili di queste infrazioni, altre sanzioni per una somma di circa 5000 euro.