25 settembre 2018
Aggiornato 17:30

Ancora nessuna traccia di Elisa e Alessandro: «Ciao maestra, ora sei una stellina. Noi ti pensiamo»

Le speranze di trovare Elisa Berton e Alessandro Lombardini in vita sono ormai quasi pari a zero. A Courmayeur si sono già svolti i funerali dei tre ragazzi scomparsi, lunedì sarà celebrato un rito funebre anche a Orbassano
Elisa Berton e Luca Lombardini
Elisa Berton e Luca Lombardini (Facebook)

CASTELLAMONTE - Continuano a passare i giorni, ma dei corpi di Elisa Berton e di Alessandro Lombardini non ci sono ancora tracce. I soccorritori sanno probabilmente anche dove si trovano, ma il luogo è molto impervio (in fondo a una gola) e soggetto alla caduta di roccia, quindi difficilmente raggiungibile. Le ricerche sul Monte Bianco dovrebbero comunque proseguire almeno fino alla fine del mese.

FUNERALI - Nonostante l’assenza delle salme dei due dispersi - solo quello di Luca Lombardini, fidanzato di Elisa e fratello di Alessandro, è stato recuperato - due giorni fa sono stati fatti i funerali dei tre ragazzi a Courmayeur, in forma strettamente privata. Tanta la commozione, la stessa che ci sarà lunedì prossimo alle 15 nella chiesa di piazza Umberto I di Orbassano, comune di residenza dei due fratelli. Elisa invece era di Bruino, paese in cui stava ristrutturando una casa per andare a convivere con Luca.

IL SALUTO ALLA MAESTRA - Elisa lavorava come maestra a Castellamonte, alla scuola materna Giraudo. Sul cancello dell’istituto scolastico le colleghe delle ventisettenne hanno attaccato un biglietto con riportata una frase del Piccolo Principe: «Non so dove vanno le persone quando scompaiono, ma so dove restano…». Anche i bambini hanno voluto scriverle qualche parola, anche se la speranza di rivederla viva appare ormai pari a zero. «Ciao maestra Elisa», hanno scritto, «ora sei una stellina. Noi ti pensiamo».