21 novembre 2018
Aggiornato 18:30

Camion rubati ritrovati abbandonati dalla polizia: mistero a Torino

Gli autocarri appartengono a una ditta di Leinì: la polizia li ha ritrovati in corso Vercelli, in strada Comunale di Bertolla dell’Abbadia di Stura e in strada Vicinale delle Cascinette
Camion rubati ritrovati abbandonati dalla polizia: mistero a Torino
Camion rubati ritrovati abbandonati dalla polizia: mistero a Torino (Questura)

TORINO - Tre camion rubati sono stati ritrovati questa mattina all’alba dalla polizia di Torino: erano spariti nella notte da un’azienda di Leinì. Gli autocarri sono stati ritrovati in corso Vercelli, in strada Comunale di Bertolla dell’Abbadia di Stura e in strada Vicinale delle Cascinette. Nessuno sa chi li abbia rubati e poi abbandonati, prima che la polizia li ritrovasse.

I CAMION RUBATI - Gli agenti della Squadra Volante hanno trovato un camion alle 6 del mattino in corso Vercelli, all’altezza del civico 440: l’autocarro è risultato forzato nei nottolini d’accesso alla cabina e di accensione e carico delle merci trasportate. Il mezzo è stato poi riconsegnato alla ditta. La capillare attività di controllo del territorio ha permesso agli agenti della Squadra Volante di ritrovare uno dei due automezzi in strada Vicinale delle Cascinette, anche quest’ultimo riconsegnato al legittimo proprietario. In Strada Comunale di Bertolla dell’Abbadia di Stura gli agenti del Commissariato Barriera Milano hanno ritrovato altri due autocarri oggetto di furto: il terzo mezzo rubato alla ditta di Leinì, danneggiato ma con tutta la merce all’interno e un autocarro di un’altra società, oggetto di furto lo scorso nel mese di agosto. Anche il terzo mezzo è stato poi riconsegnato alla ditta di Leinì.