20 novembre 2018
Aggiornato 16:30

Slitta l'apertura della nuova area cani per colpa di due barriere architettoniche

L'area cani di via Cercenasco avrebbe dovuto aprire oggi, ma non sarò così. Bisognerà attendere almeno fino a lunedì prossimo
La nuova area cani
La nuova area cani (Massimiliano Miano)

TORINO - L'inaugurazione sarebbe dovuta avvenire oggi e invece nessuno potrà entrare nella nuova area cani di via Cercenasco almeno fino a lunedì prossimo, il 17 settembre. Ad annunciarlo è Massimiliano Miano, consigliere e presidente della Quarta Commissione della Circoscrizione 8 di Torino: "Questa mattina la Circoscrizione 8 ha preso in carico l'area destinata alla nuova area cani. Apriremo l'area ai nostri amici a 4 zampe, non prima di lunedì 17 settembre, per permettere all'impresa appaltatrice di abbattere le barriere architettoniche ai due ingressi e posizionare l'apposita segnaletica con le norme di utilizzo".

Ancora qualche giorno di pazienza e la nuova struttura potrà finalmente essere svelata. Si tratta di un'area con superficie di mille metri quadrati, suddivisi in due sotto-aree e occupa una porzione del giardino compreso tra via Cercenasco e via Nichelino. E' stata installata una nuova illuminazione a led, sono state sistemate nuove panchine, un turet e nuovi accessi e rifatta tutta la recinzione con una rete elettrosaldata.