20 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Incendio al Cus Torino di Via Artom: le fiamme avvolgono l’impianto sportivo

Le fiamme hanno avvolto l’edificio che ospita tante attività dedicate ai giovani: dal karate alla danza, passando per il beach volley e la boxe

TORINO - Un brutto incendio si è verificato oggi, intorno alle 16:00, presso l’impianto Cus Torino di via Artom: le fiamme hanno avvolto l’impianto sportivo, recentemente ristrutturato grazie ai fondi concessi dalla Compagnia di San Paolo. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco che, con molti mezzi, hanno circoscritto e spento le fiamme. L’incendio è durato poco anche grazie all’impianto antincendio nuovo. La struttura, punto di riferimento per molti sportivi, è sede di tante attività dedicate ai giovani, dal karate alla danza, passando per il beach volley e la boxe. «Una vera sfortuna, è stato ristrutturato da poco e inaugurato nel mese di maggio 2017. Per fortuna siamo sportivi e siamo abituati a rimetterci in piedi e a lavorare duro per far tornare tutto come prima» è il commento di Riccardo D’Elicio, presidente di Cus Torino.