15 dicembre 2018
Aggiornato 16:30

Follia in piazza Carducci: nigeriana irregolare su auto rubata spara contro un’altra donna

La donna, apparentemente senza motivo, è salita su un’auto rubata, ha ascoltato musica a tutto volume e quando è scesa ha sparato a una passante
Follia in piazza Carducci: nigeriana irregolare su auto rubata spara contro un’altra donna
Follia in piazza Carducci: nigeriana irregolare su auto rubata spara contro un’altra donna (Carabinieri)

TORINO - Uno sparo, la paura e le manette ai polsi. Ha dell’incredibile quanto accaduto ieri in pieno giorno in piazza Carducci: alle 16:00, una donna nigeriana di 53 anni senza fissa dimora, irregolare sul territorio nazionale, ha esploso un colpo di pistola (poi risultato a salve) contro un’altra donna.

SPARO E ARRESTO - Tutto è accaduto quando la donna, con precedenti di polizia, è salita su un’auto in sosta, poi risultata rubata, ha acceso lo stereo e dopo aver ascoltato musica a tutto  volume è scesa con il revolver in mano e ha esploso un colpo verso una donna. Un gesto apparentemente immotivato e pericoloso. Immediato l’intervento dei carabinieri, che sono riusciti a rintracciare la donna, a disarmarla e ad arrestarla. La pistola, provvista di sette colpi, è risultata di fabbricazione artigianale. L’auto rubata era parcheggiata in strada da diverso tempo. In corso gli accertamenti da parte dei carabinieri. La donna è stata arrestata per porto d’arma clandestina e spari pericolosi.