20 ottobre 2018
Aggiornato 09:00

Tram 4: trovato senza biglietto dà false generalità al controllore, denunciato

Un ragazzo di 22 anni è stato denunciato dopo essere stato trovato sul tram della linea 4 senza biglietto. Essendo sprovvisto di documenti, ha dato le generalità a voce, ma erano inventate
All'interno del tram 4
All'interno del tram 4 ()

TORINO - Questa mattina un ragazzo straniero di 22 anni è stato denunciato per aver dichiarato false generalità durante un controllo dei biglietti sul tram, dopo esserne stato trovato sprovvisto. E’ successo sulla linea 4 dove, da qualche giorno in seguito a una doppia aggressione in poche ore, Gtt ha stabilito turni da tre controllori ogni volta e non più solo in coppia. Dopo aver chiesto un documento al ragazzo e aver capito che non ce l’aveva, hanno controllato il nome e il cognome con un accertamento anagrafico. Non essendo andato a buon fine, i controllori hanno dovuto chiamare le forze dell’ordine.

A renderlo noto è il sindacalista Rsu Ugl Damiano De Padova: «Anche questo aspetto presenta molte criticità nel nostro lavoro. Alcune persone non comprendono la gravità delle proprie azioni, nel tentare di sottrarsi a un verbale di accertamento. È bene che si sappia che comportamenti come questi hanno conseguenze molto serie».