20 febbraio 2019
Aggiornato 06:30
CRONACA

Tragedia alla stazione Dante della metropolitana, studente cade dalle scale mobili e muore

L’incidente è avvenuto ieri sera. Il ragazzo è caduto da oltre 7 metri e ha sbattuto la testa: un impatto che si è rivelato fatale. Indaga la polizia
Tragedia alla stazione Dante della metropolitana, studente cade dalle scale mobili e muore
Tragedia alla stazione Dante della metropolitana, studente cade dalle scale mobili e muore ANSA

TORINO - Dramma alla stazione Dante della metropolitana: un ragazzo di 29 anni, uno studente boliviano, è morto dopo essere caduto dalle scale mobili della metropolitana. L’incidente fatale è avvenuto ieri sera. Sul posto sono intervenute due ambulanze ma per il ragazzo, caduto da oltre sette metri di altezza, non c’è stato nulla da fare. Ha sbattuto la testa ed è morto poco dopo. Sull’incidente indaga la polizia: il 29enne, studente del Politecnico, era in compagnia di due amici e si stava recando a una festa. Pare che si sia seduto sulla guida della scala mobile e abbia perso l’equilibrio. Sono stati gli amici a chiamare immediatamente i soccorsi, ma purtroppo ogni tentativo di salvarlo è stato vano.