16 dicembre 2018
Aggiornato 13:30

Tutti pazzi per l’ItalVolley: Zaytsev e compagni si giocano i mondiali a Torino

Ivan Zaytsev e compagni, in albergo all’NH Lingotto, giocheranno al PalaAlpitour. Biglietti polverizzati ed entusiasmo alle stelle: Torino è pronta al grande evento
Tutti pazzi per l’ItalVolley: Zaytsev e compagni si giocano i mondiali a Torino
Tutti pazzi per l’ItalVolley: Zaytsev e compagni si giocano i mondiali a Torino (ANSA)

TORINO - Torino è già pazza dell’ItalVolley: sale la febbre per l’esordio torinese della Nazionale italiana di pallavolo, che mercoledì 26 settembre inaugurerà il suo percorso nelle final six contro la Serbia. L’appuntamento è al PalaAlpitour alle ore 21:15. Si preannuncia il tutto esaurito o comunque il clima dei grandi eventi. Torino è pronta a sostenere Zaytsev e compagni, l’obiettivo ha il sapore del sogno e si chiama «Mondiale».

SOGNO MONDIALE E ALLOGGIO ALL’NH - Il sorteggio è stato favorevole agli azzurri, che dopo la Serbia affronteranno la Polonia solo due giorni dopo, venerdì 28 settembre. La febbre mondiale è altissima. I biglietti per le semifinali e le finali sono già esauriti, mentre per la tre giorni della fase a gironi ne sono rimasti pochissimi. Gli azzurri sono in ritiro all’Nh Lingotto, la loro casa durante le finali. Torino si appresta a vivere un grande evento sportivo, nella speranza che la Nazionale di volley possa regalare splendidi momenti di sport. Il sogno mondiale può diventare realtà all’ombra della Mole.