19 agosto 2019
Aggiornato 03:31
Eventi

Dal 27 al 30 settembre a Lingotto Fiere torna Manualmente, il Salone della Creatività

L'evento è giunto alla sua diciottesima edizione e si arricchisce di un nuovo settore dedicato al benessere e alla cura di sé e al legame virtuoso fra creatività e armonia psicofisica

TORINO - Dal 27 al 30 settembre torna a Lingotto Fiere di Torino la XVIII edizione di Manualmente, il Salone della Creatività.

Un secondo appuntamento dell’anno con le arti manuali che arriva dopo l’edizione primaverile – con oltre 11.000 visitatori in tre giorni di evento – e che vedrà ancora coinvolti i professionisti delle arti manuali e le tantissime appassionate di cucito creativo, crochet, knit, quilt, home decor, ricamo, bijoux, scrapbooking, stamping, cake and food design, cartonaggio, e in generale tutto quanto concerne l’hobbistica e il bricolage al femminile. Tra gli ospiti più attesi, dall'estero giunge quest'anno Danny Amazonas, quilter taiwanese di fama internazionale, per la prima volta in Italia, ospite della manifestazione, dove sarà possibile ammirare i suoi mosaici tessili e frequentare i suoi workshop inediti tenuti dall’artista in persona.

NOVITA’ 2018 - Il Salone si arricchisce di un nuovo settore dedicato al benessere e alla cura di sé e al legame virtuoso fra creatività e armonia psicofisica. Uno spazio all’interno del Salone - aperto nelle giornate di sabato 29 e domenica 30 settembre - dove trovare tutto quello che occorre alla salute naturale di corpo, mente e spirito: dall’alimentazione biologica e vegetariana all’erboristeria e cosmesi, dalle discipline per il corpo a quelle per la mente, dall’abbigliamento in fibre vegetali agli accessori ecologici ed ecocompatibili per la casa e la cura della persona.

Manualmente benessere toccherà ognuno di questi ambiti, presentando un’offerta ricca di approfondimenti teorici, sperimentazioni pratiche, accompagnato dall’esposizione e vendita di prodotti naturali ed olistici grazie ai numerosi espositori provenienti da tutta Italia.

OSPITI - Sempre molto attesi gli ospiti che a ogni edizione regalano imperdibili momenti al pubblico di appassionate delle arti creative. Dall’estero, giunge quest’anno  Danny Amazonas, quilter taiwanese di fama internazionale, per la prima volta in Italia, ospite di Manualmente dal 27 al 30 settembre, dove sarà possibile ammirare i suoi mosaici tessili e frequentare i suoi workshop inediti tenuti dall’artista in persona. Dall’Italia, ritorno sempre molto atteso per Daniela Cerri, esperta di crochet dallo stile e dai colori inconfondibili che si modulano in base alle emozioni di ogni periodo dell’anno, divenendo morbidi accessori da indossare od originalissimi arredi per la casa. Il soggetto principe delle nuove creazione è il chewing gum flower, un ricco fiore dai petali importanti con un corollario di foglioline che lo rendono adattabile a ogni tipologia di realizzazione, dal bijoux più estroso alla stola più particolare.

Manualmente – Salone della Creatività
27 – 30 settembre 2018

Manualmente Benessere
29 – 30 settembre 2018
Lingotto Fiere – Padiglione 1 - Via Nizza 280, Torino
Orario 9.30 – 18.30 - Ingresso 9.00 euro – ridotto 7.00 euro