23 marzo 2019
Aggiornato 01:00
CRONACA

Incidente all’incrocio maledetto di corso Potenza, parla uno dei feriti: «Cerco testimoni»

L’uomo è rimasto coinvolto nell’incidente avvenuto mercoledì mattina, poco prima delle 10:00, in corso Potenza angolo via Luini
Incidente all’incrocio maledetto, parla uno dei feriti: «Cerco testimoni»
Incidente all’incrocio maledetto, parla uno dei feriti: «Cerco testimoni»

TORINO - Un grande spavento, una forte botta in testa, il dolore al collo e una macchina praticamente distrutta. Sono queste le conseguenze subite dal signor Mario, in seguito all’incidente avvenuto all’incrocio maledetto di via Luini angolo corso Potenza. L’incidente è avvenuto mercoledì mattina, alle 09:56. «Sto cercando dei testimoni che possano ricostruire quanto accaduto» è la richiesta della persona coinvolta nel sinistro.

«CERCO TESTIMONI» - La sua utilitaria, una Opel Corsa, si è scontrata con un furgone bianco, poi ribaltatosi in mezzo alla carreggiata. Al centro del corso. Le cause dell’incidente sono al vaglio della Squadra Infortunistica della polizia municipale, intervenuta poco dopo il sinistro. Alcuni testimoni riferiscono di aver visto un furgone bruciare il semaforo rosso a velocità sostenuta, ma non è possibile stabilire con certezza se sia stata questa la causa dell’incidente. Per questo, il signor Mario si rivolge a noi con un appello: «Chiunque abbia visto qualcosa, contatti il giornale Diario di Torino all’indirizzo redazione@diarioditorino.it o direttamente la polizia municipale. Cerco testimoni».

LA SERIE DI INCIDENTI - I residenti, dopo l’ennesimo incidente, puntano il dito contro le regole mai rispettate dagli automobilisti indisciplinati. Non è la prima volta che incidenti si verificano in quel punto, dove i conducenti delle auto sono soliti pigiare il piede sull’acceleratore. In molti chiedono provvedimenti o controlli, sperando così di porre fine alla serie di incidenti dell’ultimo periodo.