20 febbraio 2019
Aggiornato 06:00
Incidenti

Nipote di 8 anni e nonna travolti in corso Fiume sulle strisce pedonali da una Nissan Qashqai

Al volante della vettura una donna che si è fermata subito dopo aver travolto i due pedoni. Questa è risultata negativa all'alcol test. I due feriti sono stati trasportati al Cto in codice giallo
L'incidente in corso Fiume
L'incidente in corso Fiume ANSA

TORINO - Grave incidente nel pomeriggio di ieri in corso Fiume, all'angolo con via Manara. Un bambino di 8 anni e la nonna di 71 sono stati investiti mentre attraversavano la carreggiata sulle strisce pedonali. A travolgerli è stata una donna che stava viaggiando su una Nissan Qashqai su corso Fiume verso piazza Crimea.

SOCCORSO - L'automobilista ha arrestato subito la corsa dell'auto ed è scesa a prestare soccorso. Intanto sul posto sono intervenuti gli agenti di polizia municipale della Squadra Infortunistica e due ambulanze che hanno portato nipote e nonna al pronto soccorso dell'ospedale Cto in codice giallo. Per entrambi i medici si sono riservati la prognosi, ma hanno anche fatto sapere che le lesioni riportate non sono gravi. Quanto all'automobilista, una donna brasiliana, è stata sottoposto all'alcol test risultando negativa.