12 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Torna «Portici di carta»: il 6 e 7 ottobre 2 chilometri di libri in via Roma

Da piazza Carlo Felice a piazza Castello, i portici di Torino si trasformano in una lunghissima e meravigliosa libreria: la dodicesima edizione è dedicata a Pippi Calzelunghe
Torna «Portici di carta»: il 6 e 7 ottobre 2 chilometri di libri in via Roma
Torna «Portici di carta»: il 6 e 7 ottobre 2 chilometri di libri in via Roma («Portici di Carta»)

TORINO - Torna a Torino «portici di carta» e il centro cittadino si trasforma in un lunghissimo serpentone di libri. Appuntamento al weekend del 6 e 7 ottobre, fine settimana in cui è in programma la dodicesima edizione di «portici di carta», appuntamento autunnale tra i più attesi a Torino. La dodicesima edizione dell’evento è dedicata a Pippi Calzelunghe, nel suo sessantesimo anniversario della sua pubblicazione in Italia.

PORTICI DI CARTA - I tratti tematici saranno 19, le librerie e gli editori ben 123. Gli eventi? Tantissimi tra passeggiate letterarie, itinerari dedicati ai bambini, azioni di pittura e tanto altro. Spicca il Bibliobus in piazza San Carlo, con una selezione degli audiolibri più belli pubblicati negli ultimi 11 anni, dal 2007 ad oggi. L’inaugurazione è prevista per sabato 6 ottobre, alle ore 11:45, con l’intervento dell’assessore alla Cultura Francesca Leon. Per avere più informazioni sull’iniziativa collegarsi al sito http://porticidicarta.it/programma.html

La mappa dell'iniziativa

La mappa dell'iniziativa (© «Portici di Carta»)