21 novembre 2018
Aggiornato 09:30

Droga, armi e un kalashnikov pronto a sparare in un condominio: il sequestro dei carabinieri

Fermate 47 auto e identificate 86 persone : il kalashnikov era carico e pronto all’uso. Indagini in corso
Droga, armi e un kalashnikov pronto a sparare in un condominio: il sequestro dei carabinieri
Droga, armi e un kalashnikov pronto a sparare in un condominio: il sequestro dei carabinieri (Carabinieri)

BEINASCO - Era pronto a sparare il kalashnikov trovato e sequestrato dai carabinieri di Orbassano e Beinasco in un’area condominiale vicina a strada Torino. Non si tratta dell’unica arma trovata dai militari, anzi: i carabinieri, durante un controllo del territorio effettuato nel fine settimana, hanno trovato anche un fucile.

IL CONTROLLO - Oltre alle armi, che rappresentano sicuramente l’aspetto più preoccupante emerso dal controllo, i militari hanno anche trovato diverse dosi di droga a disposizione di alcune persone, segnalate come consumatori. 86 le persone fermate e identificate, mentre le auto fermate sono 47. In corso le indagini per accertare la provenienza delle armi: quel che è certo è che la cura con cui erano nascoste e custodite lascia pensare al fatto che fossero state usate da poco o che comunque fossero pronte a essere utilizzate. I carabinieri le hanno sequestrate.