19 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Sorpasso azzardato provoca incidente mortale in via Reiss Romoli, vittima un 54enne

Per il cinquantaquattrenne non c’è stato nulla da fare nonostante i soccorsi subito inviati. E’ deceduto sul posto. Quasi illeso invece l’automobilista dell’Audi A7, trasportato in ospedale per accertamenti e piantonato da subito dalla polizia municipale
La municipale è intervenuta sul posto
La municipale è intervenuta sul posto ()

TORINO - Ancora un incidente mortale a Torino. Nel tardo pomeriggio di ieri Antonio Matarrese, 54 anni, ha perso la vita in seguito a un sinistro che ha coinvolto tre auto, tra cui la sua, in via Reiss Romoli. Erano le ore 18 quando un’Audi A7, che percorreva via Reiss Romoli a forte velocità da corso Vercelli e si stava dirigendo in piazza Stampalia, ha tamponato un’Audi A4 e, per cause in corso di accertamento, è finita sulla banchina centrale oltrepassando la propria carreggiata di marcia e tamponando ancora un’Alfa Romeo Giulietta condotta proprio da Antonio Matarrese.

UNA VITTIMA - Per il cinquantaquattrenne non c’è stato nulla da fare nonostante i soccorsi subito inviati. E’ deceduto sul posto. Quasi illeso invece l’automobilista dell’Audi A7, trasportato in ospedale per accertamenti e piantonato da subito dalla polizia municipale. Secondo alcuni testimoni la causa dell’incidente sarebbe un sorpasso azzardato.