14 dicembre 2018
Aggiornato 12:30

Trova un verme nella sigaretta, esposto di una studentessa di 18 anni di Venaria

Quando ha aperto il filtro della sigaretta, perché le sembrava ci fosse qualcosa di strano, ha trovato il verme che si contorceva. Si è quindi recata dai carabinieri di Venaria
Verme nella sigaretta
Verme nella sigaretta (Shutterstock.com)

VENARIA - Quando una studentessa di 18 anni ha aperto il filtro della sigaretta che aveva appena acceso non voleva credere ai propri occhi: un piccolo vermicello giallo si stava contorcendo all'interno. Una scoperta che l'ha lasciata di stucco e che l'ha portata dai carabinieri della caserma di Venaria per denunciare l'accaduto. Dopo che la giovane ha raccontato tutto ai militari, e cioè di aver acquistato il pacco di sigarette in una tabaccheria al confine tra Venaria e Torino e di averlo trovato sigillato, è stato presentato un esposto per capire come ci sia finito un verme nel filtro della sigaretta.