14 dicembre 2018
Aggiornato 12:30

Domani l’ultimo saluto ad Anna, nel 2014 la vide tutto il mondo grazie a Puff Daddy

Domani alle 10 ci saranno i funerali al Cimitero Monumentale. In tanti in queste ore hanno pubblicato e condiviso video con i balli di Anna: nel 2014 lo face anche Puff Daddy
Anna
Anna (Ilda Curti)

TORINO - L’ultimo saluto dalla sua Torino Anna lo riceverà domani alle ore 10 al Cimitero Monumentale. La speranza è che siano presenti in tanti perché in fondo quasi tutti noi l’abbiamo vista ballare per la città almeno una volta, che si trattasse di una manifestazione o di una semplice serata con gli amici. Spesso spuntava lei, Anna, che nell’ultimo periodo era stata ricoverata in una struttura per anziani.

Ieri la notizia della sua scomparsa e i primi commenti da parte di chi l’aveva conosciuta, come l’ex assessora alla Cultura Ilda Curti che ha scritto: «Annina dai passi di danza e dal sorriso buono. Annina figlia sorella del Balon. Torino è più triste, oggi». Anche la sindaca Chiara Appendino le ha dedicato un post: «Ciao Anna. Ci mancheranno la tua allegria e la tua originalità che negli anni hanno fatto compagnia a noi torinesi. Continuerai a rompere gli schemi nei nostri ricordi».

Sono molti i video che girano sulla rete con le performance di Anna. Strappava sempre un sorriso con i suoi balli e con i suoi modi stravaganti di vestirsi. Impossibile da non notare, anche quando a osservare è Puff Daddy: nel 2014 la nota star aveva pubblicato su Twitter un video in cui Anna si esibiva in via Garibaldi e, ovviamente, il filmato in poco divenne virale. Il suo attimo di celebrità mondiale.