17 novembre 2018
Aggiornato 22:00

Gioco folle a Caselle: laser puntati negli occhi dei piloti d’aereo in fase di atterraggio

Come già accaduto negli anni precedenti, ignoti si «divertono» a disturbare i piloti in volo: una pratica pericolosissima e punibile con il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici
Gioco folle a Caselle: laser puntati negli occhi dei piloti d’aereo in fase di atterraggio
Gioco folle a Caselle: laser puntati negli occhi dei piloti d’aereo in fase di atterraggio ()

CASELLE TORINESE - Per alcuni è un gioco. Un gioco pericolosissimo. Noi preferiamo chiamarlo con il nome che merita: un gesto criminale. Sta creando non poca apprensione la folle pratica diventata di moda a Caselle, dove alcuni ignoti si «divertono» a puntare i laser verso le cabine di comando degli aerei in fase di atterraggio (e a volte di decollo). La segnalazione è arrivata da diversi piloti, «colpiti» da un fascio di luce verde nella notte. 

LASER VERSO I PILOTI - Si tratta di un’azione criminale pericolosissima, punibile con il reato di attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici. Non è la prima volta che accadono episodi simili, era avvenuto già diversi anni fa ma poi la cosa sembrava essersi interrotta. Ora le segnalazioni sono tornate attuali e le forze di polizia della zona sono state allertate, nonostante sia difficilissimo cogliere in flagranza i responsabili. La speranza è che chiunque punti un laser verso un aereo in volo venga individuato il prima possibile. Il gesto è pericolosissimo, sia per i piloti che per i passeggeri.