12 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Tentato furto e rapina in via Duino, in manette un ragazzo di 28 anni

Ad arrestarlo sono stati gli agenti della Squadra Volante dopo la segnalazione ricevuta dalla centrale operativa
Arresto in via Duino
Arresto in via Duino (ANSA)

TORINO - Un cittadino moldavo di 28 anni è stato arrestato per rapina dalla polizia di Stato. Le manette sono scattate poco dopo le 4 di notte dopo che una volante era stata inviata in via Duino dove era stata segnalata la presenza di una persona che si aggirava tra le auto in sosta.

Giunti sul posto, gli agenti hanno subito rintracciato il cittadino moldavo tra le auto parcheggiate nella via. Poco prima, sfruttando il fatto che il cancello fosse aperto per le operazioni in corso, l’uomo si era introdotto in un deposito di furgoni e banchi motorizzati per mercati e aveva tentato di forzare uno dei veicoli danneggiandone la serratura.

Colto sul fatto dal gestore del deposito, il ventottenne, per assicurarsi la fuga, lo aveva colpito con un calcio e si era allontanato dalla struttura. Di qui la segnalazione alle forze dell'ordine che ha portato gli agenti a fermare il reo mentre si aggirava tra le auto in sosta.