12 novembre 2018
Aggiornato 23:30

Uomo armato di pistola entra nel supermercato: carabiniere fuori servizio fa arrestare rapinatore

L’uomo era entrato nel supermercato, riuscendo a portare via l’incasso di 1000 euro: un carabiniere fuori servizio è riuscito a farlo arrestare
Uomo armato di pistola entra nel supermercato: carabiniere fuori servizio fa arrestare rapinatore
Uomo armato di pistola entra nel supermercato: carabiniere fuori servizio fa arrestare rapinatore (Carabinieri)

RIVAROLO CANAVESE - I carabinieri del Nucleo investigativo  di Torino hanno  arrestato D. S., 47 anni, per rapina. L’uomo è ritenuto responsabile di una rapina a Rivarolo Canavese avvenuta il 3 settembre al supermercato «IN’S» di via Oglianico a Rivarolo Canavese (TO). 

RAPINA E ARRESTO - Nell’occasione il rapinatore, con il volto parzialmente travisato e armato di pistola, si era fatto consegnare dagli impiegati il denaro contenuto nei registratori di cassa (quantificato successivamente in circa 1000 euro). Era fuggito a bordo di una Volkswagen Golf, poi risultata rubata. Gli accertamenti successivi, favoriti dalle informazioni fornite da un carabiniere che si trovava libero dal servizio e che ha visto e riconosciuto il rapinatore fuggire  in macchina,  hanno portato alla piena ricostruzione della vicenda e all’identificazione di D.S.  Nel corso dell’esecuzione del provvedimento di custodia cautelare, l’uomo è stato denunciato per detenzione ai fini di spaccio perché è stato  trovato in possesso di circa 170 gr di marijuana e di un bilancino di precisione (che ha lanciato dalla finestra all’arrivo dei militari presso la sua abitazione). L’uomo è stato collocato ai domiciliari.