21 novembre 2018
Aggiornato 09:30

Dramma a Porta Susa, 17enne tenta il suicidio gettandosi sui binari: è gravissimo

Il ragazzo è in condizioni critiche al Cto: ha perso la gamba sinistra e ha traumi su tutto il corpo. La prognosi è riservata
Dramma a Porta Susa, 17enne tenta il suicidio gettandosi sui binari: è gravissimo
Dramma a Porta Susa, 17enne tenta il suicidio gettandosi sui binari: è gravissimo (Questura)

TORINO - Dramma alla stazione di Porta Susa: un ragazzo di 17 anni ha tentato il suicidio, gettandosi sotto il treno Frecciarossa 9654 proveniente da Napoli dal primo binario. Le sue condizioni sono gravissime. L'episodio è avvenuto poco dopo le 23:00. I passeggeri sono stati fatti scendere dal treno e fatti entrare in stazione a piedi tramite il percorso di emergenza.

LE CONDIZIONI DEL RAGAZZO - Il 17enne, rimasto sotto il treno, è stato liberato dai vigili del fuoco e trasportato all'ospedale Cto di Torino. In queste ore lotta tra la vita e la morte e le sue condizioni sono disperate: è intubato, ha subito un trauma cranico, toracico, addominale e al bacino, oltre ad aver perso la gamba sinistra. Le sue condizioni sono gravissime e i medici si sono riservati sulla prognosi. In corso le indagini da parte della polizia ferroviaria, che visioneranno le telecamere per capire cosa realmente accaduto. Sono ore di lotta disperata per i medici del Cto, che stanno provando a salvare il 17enne.