12 novembre 2018
Aggiornato 22:30

A Torino conto alla rovescia per Cioccolatò: in piazza San Carlo due fabbriche di cioccolato

Nel salotto di Torino verranno prodotti i gianduiotti, ma non mancheranno assaggi, sfide tra cuochi, laboratori e degustazioni: appuntamento dal 9 al 18 novembre
A Torino conto alla rovescia per Cioccolatò: in piazza San Carlo due fabbriche di cioccolato
A Torino conto alla rovescia per Cioccolatò: in piazza San Carlo due fabbriche di cioccolato ()

TORINO - Il count down è partito: tra una settimana a Torino prenderà il via Cioccolatò, senza dubbio l'evento più goloso dell'anno. Nel salotto di Torino, piazza San Carlo, verranno allestiti stand e addirittura due fabbriche di cioccolato, che produrranno il dolce direttamente sul posto.

CIOCCOLATO' - Se per molti il clou dell'evento sono le degustazioni, va detto che l'offerta è davvero eccezionale: Cioccolatò garantirà infatti a torinesi e turisti sfide tra cuochi, laboratori e spettacoli. Le novità di questa edizione sono le due fabbriche di cioccolato che produrranno cioccolato direttamente in piazza: in una nasceranno i gianduiotti, in un golosissimo e interessantissimo processo di produzione dalla nocciola al prodotto dolciario finito. L'appuntamento è per venerdì 9 novembre. Cioccolatò accompagnerà l'autunno dei torinesi fino al 18 novembre. L'ingresso, come al solito, sarà libero. Questione orari: gli stand apriranno alle 10:00 e chiuderanno alle 18:00. Gli artigiani del cioccolato vi aspettano in piazza San Carlo.