19 novembre 2018
Aggiornato 23:00

Corso Racconigi, quale futuro per il mercato coperto? Novità in arrivo

Dopo alcune inadempienze nei pagamenti, la struttura è tornata alla Città ma presto il mercato potrebbe tornare a rivivere: ecco come
Corso Racconigi, quale futuro per il mercato coperto? Novità in arrivo
Corso Racconigi, quale futuro per il mercato coperto? Novità in arrivo ()

TORINO - Il mercato coperto di corso Racconigi, in questo momento chiuso, potrebbe presto avere una nuova vita: la gestione del mercato coperto di corso Racconigi 51 verrà infatti messa a bando. Lo ha stabilito una deliberazione presentata dall’assessore Alberto Sacco e approvata oggi con 29 sì e 4 astensioni dal Consiglio comunale, dopo che le inadempienze nei pagamenti di canone e utenze da parte del precedente gestore avevano portato alla riconsegna della struttura alla Città.

IL BANDO - La concessione che verrà messa a bando pubblico, con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, secondo il miglior rapporto qualità/prezzo, prevede la gestione e valorizzazione dell’immobile, con insediamento di esercizi commerciali, artigianato, attività di ricerca e servizi per la cultura o l’istruzione. La concessione, una volta aggiudicata, avrà validità trentennale, con possibile proroga per i successivi vent’anni. L’affidamento avrà luogo tenendo conto, nella valutazione delle proposte, dell’idea imprenditoriale e innovativa e della valorizzazione che i progetti proposti potranno apportare alle strategie della Città. All’offerta tecnica saranno attribuiti fino a un massimo di 80 punti e sino a 20 punti per l’offerta economica.

FORME PREMIANTI - Il Consiglio ha inoltre approvato, con 29 voti a favore e un’astensione, una mozione (primo firmatario Silvio Magliano, con Paoli, Russi e Tisi) che prevede l’inserimento nel bando di forme premiali per i proponenti che includeranno nella loro offerta spazi temporanei o permanenti dedicati a iniziative di valore sociale, assistenziale ed educativo. Andranno inoltre inserite nel bando, (in accordo con la Circoscrizione 3) delle forme di premialità per coloro che propongano interventi di riqualificazione dell’area soprastante il mercato coperto, spazio pubblico e luogo n di passaggio per i cittadini che si recano presso gli attigui uffici comunali.