19 ottobre 2019
Aggiornato 11:30
Torino

Bar diventa ritrovo di pregiudicati: il questore lo chiude per 15 giorni

Serrande abbassate per il bar Miroir, in via Legnano: secondo la Questura di Torino era diventato ritrovo di soggetti pericolosi per la sicurezza pubblica

TORINO - Serrande abbassate al bar Miroir di via Legnano, a Torino: il questore Francesco Messina ha emesso un provvedimento di sospensione della licenza per 15 giorni al locale. Il motivo? La presenza significativa di persone con precedenti di polizia. Lunedì gli operatori hanno notificato, al legale rappresentante del locale in questione, il provvedimento di sospensione. L’esercizio commerciale è stato chiuso al pubblico per prevenire il ritrovo di soggetti potenzialmente pericolosi per l’ordine e la sicurezza pubblica.