17 novembre 2018
Aggiornato 22:00

Velocità folle in corso Venezia (154 km/h), patente ritirata e maxi multa

Gli agenti di polizia municipale hanno rilevato la velocità di una Bmw X3 e, dopo aver visto a quanto andava, sono riusciti a fermare l'automobilista e sanzionarlo
Polizia municipale
Polizia municipale ()

TORINO - Nella serata di ieri la polizia municipale ha «pizzicato» un automobilista che a bordo di un suv Bmw X3 correva in corso Venezia a oltre 150 chilometri orari. Per la precisione, quando l'occhio elettronico dei «civich» l'ha immortalato (alle 22.16) stava andando a 157 chilometri orari.

MAXI MULTA - Una velocità folle per essere in città. Anzi in realtà sarebbe stato oltre i limiti in qualsiasi strada, autostrada compresa. Gli agenti della municipale sono riusciti a fermarlo ed elevare una sanzione di 1.105,33 euro, oltre la decurtazione di 10 punti e il ritiro della patente per un periodo compreso tra un minimo di sei e un massimo di 12 mesi.

ALTRE PATENTI RITIRATE - Sempre nella serata di ieri la municipale ha ritirato altre due patenti e ha segnalato alla Prefettura 53 automobilisti che eccedevano il limite di velocità. Gli agenti si sono poi spostati in via Pietro Cossa per continuare il controllo notturno: qui hanno sanzionato 24 automobilisti.